Le litigate dei genitori impattano sugli ormoni dei figli

Andare in basso

Le litigate dei genitori impattano sugli ormoni dei figli

Messaggio Da stefano24 il Dom Nov 23, 2008 2:09 am

I bambini che assistono a continue liti tra i loro genitori hanno livelli più elevati del normale dell’ormone dello stress, il famigerato cortisolo. Lo rivela uno studio pubblicato dalla rivista Child Development. I ricercatori dell’University of Rochester, dell’University of Minnesota e dell’University of Notre Dame, coordinati da Patrick T. Davies, hanno preso in esame 208 bambini di 6 anni e hanno misurato i livelli di cortisolo nel loro sangue prima e dopo una litigata telefonica simulata tra i loro genitori. Inoltre i bambini sono stati sottoposti a test psciologici per misurare il loro livello di stress, l’ostilità, il livello di coinvolgimento negli argomenti della litigata e si è indagato sulle loro reazioni a casa quando qualche discussione tra i genitori avveniva davvero. È emerso che i bambini più colpiti dalla tensione tra genitori presentano livelli di cortisolo insolitamente elevati. “I nostri risultati indicano che i bambini mostrano una grande sensibilità biologica al conflitto tra genitori”, spiega Davies. “E poiché livelli elevati di cortisolo sono stati associati a una vasta serie di patologie mentali e fisiche, esiste una concreta preoccupazione per la salute dei bambini coinvolti in situazioni familiari difficili”.



Fonte: Davies PT et al. Adrenocortical Underpinnings of Children's Psychological Reactivity to Interparental Conflict. Child Development 2008; 79(6).

stefano24
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 153
Età : 34
Località : roma
Data d'iscrizione : 23.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum