Le litigate dei genitori impattano sugli ormoni dei figli

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Le litigate dei genitori impattano sugli ormoni dei figli

Messaggio Da stefano24 il Dom Nov 23, 2008 2:09 am

I bambini che assistono a continue liti tra i loro genitori hanno livelli più elevati del normale dell’ormone dello stress, il famigerato cortisolo. Lo rivela uno studio pubblicato dalla rivista Child Development. I ricercatori dell’University of Rochester, dell’University of Minnesota e dell’University of Notre Dame, coordinati da Patrick T. Davies, hanno preso in esame 208 bambini di 6 anni e hanno misurato i livelli di cortisolo nel loro sangue prima e dopo una litigata telefonica simulata tra i loro genitori. Inoltre i bambini sono stati sottoposti a test psciologici per misurare il loro livello di stress, l’ostilità, il livello di coinvolgimento negli argomenti della litigata e si è indagato sulle loro reazioni a casa quando qualche discussione tra i genitori avveniva davvero. È emerso che i bambini più colpiti dalla tensione tra genitori presentano livelli di cortisolo insolitamente elevati. “I nostri risultati indicano che i bambini mostrano una grande sensibilità biologica al conflitto tra genitori”, spiega Davies. “E poiché livelli elevati di cortisolo sono stati associati a una vasta serie di patologie mentali e fisiche, esiste una concreta preoccupazione per la salute dei bambini coinvolti in situazioni familiari difficili”.



Fonte: Davies PT et al. Adrenocortical Underpinnings of Children's Psychological Reactivity to Interparental Conflict. Child Development 2008; 79(6).

stefano24
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 153
Età : 33
Località : roma
Data d'iscrizione : 23.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum