Per riflettere: Che cos'è la religione?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Per riflettere: Che cos'è la religione?

Messaggio Da stefano24 il Sab Nov 15, 2008 1:08 am

Domanda: Che cos'è la religione?

KRISHNAMURTI: Vuoi una risposta da me o vuoi scoprirlo da solo? Stai cercando una risposta da qualcuno, non importa se geniale o stupido? O stai davvero cercando di scoprire la verità su ciò che è la religione?

Per scoprire che cos'è la vera religione, devi sgombrare il campo da ogni ostacolo. Se hai finestre con i vetri colorati oppure sporchi e vuoi vedere la luce del sole in tutto il suo chiarore, devi o aprire o pulire le finestre, oppure uscire di casa. Allo stesso modo, per scoprire che cos'è la vera religione, devi innanzitutto capire che cosa non è e metterlo da parte. Allora scoprirai la risposta, perché la tua percezione non sarà offuscata. Vediamo allora che cosa non è la religione.

Celebrare un puja, un rituale — è questa la religione? Ripeti instancabilmente un certo rituale, un certo mantra, di fronte a un altare o a un idolo. Forse questo ti dà un senso di piacere, di soddisfazione; ma è davvero religione? Evidentemente no. Dunque la religione è qualcosa che si può trovare soltanto quando la mente ha compreso tutto ciò e ci ha rinunciato.

La religione nel vero senso del termine non genera certo separazione. Ma cosa accade se tu sei musulmano e io cristiano, oppure quando io credo in qualcosa e tu non ci credi? Le nostre credenze ci separano, di conseguenza, non hanno nulla a che fare con la religione. Importa assai poco se crediamo o non crediamo in Dio, dal momento che ciò in cui crediamo o non crediamo è determinalo dai nostri condizionamenti: la società in cui viviamo, la cultura in cui siamo stati allevati, instillano nella mente certe credenze, paure e superstizioni che chiamiamo religione, ma che non hanno niente a che fare con la religione.

Il fatto che tu creda in una cosa e io in un'altra dipende in buona misura da dove ci è capitato di nascere, se in Inghilterra, in Russia o in America. Dunque le credenze non sono parte della religione, sono solo il risultato dei nostri condizionamenti.

Poi c'è la ricerca della salvezza personale. Voglio salvarmi; voglio raggiungere il nirvana o il paradiso; devo trovare un posto accanto a Gesù, accanto al Buddha, oppure alla destra di un particolare dio. La tua fede non mi dà la profonda soddisfazione e il conforto di cui ho bisogno, mentre la mia mi soddisfa pienamente. E questa è religione? Non c'è dubbio che la mente debba essere sgombra da tutte queste cose per poter scoprire che cos'è la vera religione.

E la religione è semplicemente questione di fare del bene, di servire. aiutare gli altri?
O è qualcosa di più? Ciò non significa che non dobbiamo essere generosi o gentili. Ma è tutto qui? Non è forse la religione qualcosa di molto più grande, più puro, più vasto, più meraviglioso di qualunque cosa concepita dalla mente?

Dunque, per scoprire che cos'è la vera religione devi approfondire tutti questi aspetti ed essere libero da paure. È come uscire da una casa buia e ritrovarsi in piena luce. Allora non chiederai che cos’è la vera religione: lo saprai. Ci sarà l’esperienza diretta di ciò che è vero.

stefano24
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 153
Età : 33
Località : roma
Data d'iscrizione : 23.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per riflettere: Che cos'è la religione?

Messaggio Da Ultimotemplareterra il Mer Dic 03, 2008 4:17 pm

Religione.
Relegare dentro a regole.
La religione separa e crea conflitti, si permette di dire quello che sei e quello che devi fare.
La religione porta la luce esattamente come lucifero si era riproposto.
La religione è l'uomo che crede che dominando e relegado Dio nelle sue regole si senta più tranquillo.
La religione è paura della morte e della vita.
Un fuggire all'apparente abbandono della divinità nel materiale.
Che ne pensi?

Ultimotemplareterra

Maschile
Numero di messaggi : 42
Età : 44
Località : Lissone (Milano)
Occupazione/Hobby : Perito chimico / Ricercatore
Data d'iscrizione : 24.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per riflettere: Che cos'è la religione?

Messaggio Da stefano24 il Sab Dic 13, 2008 7:09 pm

Non posso far altro che darti ragione, la religione la vedo più come una via di fuga per tutte le paure, le angosce, le ansie e qualnt'altro, per non parlare della chiesa e dei preti...

Cito in proposito una frase di Ludwing Feuerbach (1808-1872).

Dio è come il sole: ogni pianeta lo vede a modo suo.
Secondo lui l'uomo proietta nell'aldilà gli oggetti dei suoi desideri irrealizzabili. In questo modo trova in Dio un surrugato di quel che non riesce a essere a causa della sua finitezza. "L'uomo desidera essere immortale, dunque egli è immortale; desidera che esista un essere che può tutto quel che per natura e per ragione è impossibile, dunque un simile essere esiste": è questa la cosiddetta antropologia di Dio, che Feurbach si propone di fondare nell'essenza del cristianesimo.

stefano24
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 153
Età : 33
Località : roma
Data d'iscrizione : 23.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per riflettere: Che cos'è la religione?

Messaggio Da Ultimotemplareterra il Dom Dic 14, 2008 6:00 pm

Si potrebbe aggiungere che "Dio è morto" veramente per molti uomini che l'hanno reso un surrogato umano.
Dio non è umano ed è questo concetto che ha causato la morte dentro di questo concetto tanto utilizzato dalle religioni.
Non è la fede umana ad essere in crisi ma il concetto filosofico che fino ad ora abbiamo dato all'architetto, illuminatore, Dio o entità suprema che è manifesto in tutto.

Ultimotemplareterra

Maschile
Numero di messaggi : 42
Età : 44
Località : Lissone (Milano)
Occupazione/Hobby : Perito chimico / Ricercatore
Data d'iscrizione : 24.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per riflettere: Che cos'è la religione?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum