La crisi è nelle nostre mani

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La crisi è nelle nostre mani

Messaggio Da Ultimotemplareterra il Sab Dic 06, 2008 9:44 pm

ROMA (6 dicembre) - Nel dibattito sulla questione morale interna al Pd interviene oggi anche il presidente del consiglio, che attacca senza mezzi termini la sinistra. Perché non ha l'esclusiva dell'etica ed è innegabile che una questione morale all'interno del Pd ci sia, «e c'è assolutamente». A chi gli chiede se siamo alla vigilia di una nuova tangentopoli il premier risponde: «Non amo questo nome, non lo amo proprio e spero non sarà così. Certamente la sinistra italiana sbagliava quando pretendeva di avere l'esclusiva dell'etica. Non ce l'ha e non l'ha mai avuta».

Berlusconi, a Pescara per una passeggiata in città a sostegno del candidato Pdl alla presidenza della regione Gianni Chiodi, ha poi invitato nuovamente gli italiani a spendere: «Il governo ha fatto tutto ciò che era possibile. Ora gli italiani non si facciano prendere dal panico, dal timore del futuro. Facciano le feste ed i regali di Natale come l'anno scorso, perché l'estensione della gravità della crisi sta nelle nostre mani».

Ultimotemplareterra

Maschile
Numero di messaggi : 42
Età : 45
Località : Lissone (Milano)
Occupazione/Hobby : Perito chimico / Ricercatore
Data d'iscrizione : 24.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi è nelle nostre mani

Messaggio Da stefano24 il Dom Dic 07, 2008 1:01 pm

E ti pareva che stà sempre tutto nelle nostre mani...
Se c'è crisi nel paese sicuramente non l'abbiamo cusata noi e quindi stà a loro risolvere.
Dico la verità, io simpatizzo per la Destra ma mi piacerebbe rispondere a Berlusconi: invece di fare i regali di Natale, potremmo risparmiare sullo stipedio che percepisci tu e tutti i plitici compresa la spesa generale della politica.
Provo a impersonarmi in Berlusconi:
"Siamo ricchi, percepiamo stipendi esagerati, molto di più in base a quello che facciamo, ci sono enormi sprechi di denaro e risorse per la politica ma comunque fate voi ulteriori spese per far girare l'economia".
Vi pare giusto? La crisi ad ogni modo la subbiamo noi e non loro.

stefano24
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 153
Età : 33
Località : roma
Data d'iscrizione : 23.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi è nelle nostre mani

Messaggio Da Ultimotemplareterra il Dom Dic 07, 2008 1:39 pm

Esatto.
Il sistema fatto di corporazioni che si autodifendono e si diramano in associazioni massoniche allo scopo di portare il paese lungo percorsi programmati non vuole per forza il bene del paese.
Vuole solo lucrare e spartirsi il potere.
Io non sono di destra ne di sinistra anche perchè non avrebbe senso dato che non esistono più da tempo secondo me.
La questione è che i banchieri e gli imprenditori stanno spolpando il paese prima di fuggire su altri lidi.
La destra crede nella spartizione del potere in modo gerarchico ed in corporazioni, la sinistra pur instaurando una dittatura simile spartisce il potere in una oligarchia che governa la massa tutta uguale.
Alla fine non erano altro che due faccie della stessa medaglia a mio avviso.
Solo mantenere il controllo ed il potere sulla maggioranza con la paura, la propaganda, e la gerarchia corporativa.
Non pensi che forse sia ora di cambiare strada ed abbattere tutte le corporazioni e le sette inutili?
Credo in un cambiamento che però dovrà venire dal basso, ma sopratutto dall'interno di noi.
Basta lasciarci mettere i pensieri da altri, ora ragioniamo con la nostra testa.
;-)

Ultimotemplareterra

Maschile
Numero di messaggi : 42
Età : 45
Località : Lissone (Milano)
Occupazione/Hobby : Perito chimico / Ricercatore
Data d'iscrizione : 24.11.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi è nelle nostre mani

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum