E' possibile predire l'evoluzione?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

E' possibile predire l'evoluzione?

Messaggio Da stefano24 il Lun Dic 01, 2008 7:29 pm

Secondo la maggior parte degli scienziati, l'evoluzione di una specie dipende da un numero così elevato di fattori interni (per esempio la struttura del patrimonio genetico) ed esterni, come l'interazione con le altre specie e l'ambiente, che
non è possibile predire quale sarà il suo percorso nel tempo. Non possiamo così sapere se il prossimo "essere umano" avrà la testa grande e il corpo piccolo, come lo ritraggono spesso gli illustratori di fantascienza.
È però possibile applicare la nostra conoscenza del passato per prevedere, a grandi linee, quale potrebbe essere la struttura di un animale o di una pianta sottoposta a certe condizioni. Si è così notato che tutti gli animali che abitano il mare aperto (pesci ossei, squali, mammiferi) e inseguono le prede hanno, come dimostrano il tonno, lo squalo bianco e il delfino, una forma simile, allungata e idrodinamica. E' un fenomeno definito "evoluzione consergente", che però indica solo una somiglianza nella forma e non nel patrimonio genetico, la "parte" di una specie che evolve veramente.

stefano24
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 153
Età : 33
Località : roma
Data d'iscrizione : 23.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum